Proteggi il nostro computer senza dover investire troppi soldi

Giorno dopo giorno ci troviamo a proteggere il nostro computer come genitori, dal momento che fa parte della nostra vita. E questo vale non solo nelle nostre case, ma anche nel nostro lavoro poiché gran parte delle nostre attività sono svolte attraverso Internet, quindi disponiamo di una grande quantità di informazioni che dobbiamo sia archiviare, come proteggere. Ecco perché sorge la preoccupazione che succederebbe se un giorno dovesse cancellare o perdere tutto.

Nell'infinità di opportunità, si verificano problemi informatici che sono gravi e che sono generalmente legati alla sicurezza e alla nostra ignoranza influenzata da:

  • La nostra paura.
  • Falso senso di sicurezza.
  • La convinzione che per essere protetti è necessario investire un sacco di soldi.

Ma forse non abbiamo idea che per proteggere il nostro computer non sia necessario spendere molti soldi. In tal senso, dobbiamo continuamente parlare di livelli di sicurezza e protezione, perché questi sono concetti relativi. Nel caso di virus, questi possono entrare nel nostro computer anche se abbiamo un antivirus, e questo accade se non è preparato per il rilevamento e l'eliminazione.

tuttavia, per questo non è necessario investire una grande quantità di denaro in sicurezza informatica. È sufficiente seguire alcune regole di comportamento su Internet, oltre ad avere un sistema antivirus e un firewall per proteggerti.

Nella rete possiamo trovare antivirus gratuiti come AVG, sebbene non abbia tutte le funzionalità di un buon software antivirus. Abbiamo anche il nostro Windows Firewall, che dobbiamo tenerlo attivato poiché ci consente di rimanere protetti da determinati attacchi informatici.

Ci sono anche altri aspetti riguardanti la sicurezza con cui nessun antivirus può proteggerci e hanno a che fare con le nostre linee guida sul comportamento durante la navigazione in Internet.

navigare su Internet: Vi è una crescente cultura della sicurezza durante la navigazione in Internet, proprio per la paura che un virus penetri nel nostro computer. però, È chiaro che ci sono ancora aziende che non hanno comportamenti sicuri quando si tratta di navigare in Internet, correndo il rischio di finire infettati, che è una situazione abbastanza considerevole.

In questo momento ti starai chiedendo quali cose non stai facendo bene; e questo è quando:

  • I programmi vengono scaricati da siti Web non ufficiali.
  • Quando assistiamo ad alcune comunicazioni bancarie, pubbliche amministrazioni o qualsiasi istituzione, dove ci dicono di svolgere azioni online sospette.
  • Scarichiamo deliberatamente immagini o file dalla nostra e-mail, e provengono da luoghi sconosciuti.
  • Entriamo in pagine Web il cui contenuto è pericoloso, come siti Web pornografici, pagine di scommesse, film piratati, tra molti altri. Quando eseguiamo queste azioni, il rischio è generalmente superiore al beneficio, quindi il loro accesso dovrebbe essere posto il veto ai dipendenti all'interno di un ufficio.
  • Inserire l'unità flash USB nel computer senza prima verificare se sono presenti virus.

Quando questo tipo di azione viene modificato durante la navigazione in Internet, adotteremo la maggior parte delle misure di sicurezza necessarie per proteggere il nostro computer.